L'archivio della Fondazione consta di un gran numero di disegni, acquerelli e oli, come
pure di diversi quaderni di schizzi e di incisioni. L'archivio conserva inoltre molti dei
libri illustrati o progettati da Böhmer. Tutte queste opere, che sovente rappresentano il
suo paese d'adozione, il canton Ticino, sono state inventariate in quasi 2600 schede e
fissate su supporto informatico, facilitando così la consultazione attraverso chiavi di
ricerca per. es. secondo il tema, la tecnica o l'anno di realizzazione.
Sono inoltre stati inventariati i numerosi documenti, lettere, fotografie del fondo, in
modo da poterli rendere più facilmente accessibili.